Contrabbasista, bassista elettrico e compositore padovano, nato nel 1993. Ha iniziato a suonare il basso elettrico all’età di 11 anni presso un’accademia locale, prima di entrare, nel 2013, al conservatorio “Antonio Buzzolla” di Adria in cui si diploma in basso elettrico jazz nel 2016 sotto la guida di Marc Abrams e di Paolo Ghetti. Nel frattempo, segue varie masterclass di importanti contrabbassisti jazz come Aldo Zunino e Ares Tavolazzi e inizia l’attività concertistica con vari ensemble jazz. Nel 2016 inizia il Biennio in contrabbasso jazz presso il conservatorio di Rovigo “Francesco Venezze” sotto la guida di Stefano Senni, grazie al quale ha l’opportunità di suonare nella “Venezze big band” diretta da Massimo Morganti, collaborando così con importanti nomi del jazz come Jack Walrath, Fabio Petretti, Giovanni Falzone.
Nel 2017 arriva in finale al “Premio nazionale delle arti” dedicato a Pino Daniele. Nello stesso anno suona con la Colours jazz orchestra (importante big band marchigiana diretta da Massimo Morganti) nella quale ha l’opportunità di suonare con Massimo Manzi.