Daniele CervigniInizialmente appassionato al rock e al blues, si avvicina al jazz grazie ai Maestri Augusto Mancinelli e Fabio Zeppetella per poi intraprendere il corso di arrangiamento per organici jazz con il M° Filiberto Palermini. La sua formazione musicale si arricchisce grazie alla frequenza di seminari estivi quali il “Siena Jazz”, “Umbria Jazz”, “Nuoro Jazz” e “Fara Sabina Jazz”. Partecipa alle masterclass di Johnata Kraisberg, Kurt Rosenwinkel, Franco Cerri e Franco D’Andrea.