Diplomato nel 1990 in violoncello con il massimo dei voti sotto la guida di V. Paternoster, si è poi perfezionato con Mario Brunello all’Accademia “R. Romanini” di Brescia e Antonio Meneses all’Accademia “L. Perosi” di Biella. Ha frequentato i corsi della scuola di musica di Fiesole e, sotto la spinta di P. Farulli, ha fondato il quartetto “TALOS”, con il quale ha vinto premi internazionali e ha potuto esibirsi in prestigiose sale da concerto. Ha seguito corsi di perfezionamento annuali per la musica da camera tenuti da K. Bogino, Pier Narciso Masi e Aquilles Delle Vigne. La sua preparazione cameristica può vantare un’intensa e proficua collaborazione con “La Scuola di Musica di Fiesole” e “I Solisti Dauni”, complesso fra i più prestigiosi del Mezzogiorno e d’Italia. Nel 2012 si è diplomato
in viola da gamba con A. De Carlo, perfezionandosi contemporaneamente con Paolo Pandolfo. Suonando il violoncello barocco e la viola da gamba ha collaborato con vari gruppi di musica antica e ha svolto un lavoro di riscoperta e riproposta di opere e autori del ’700 napoletano e pugliese.