maria-carmela-li-pizziHa iniziato lo studio del violino all’età di 11 anni con il M° R. di Sisto. Attualmente frequenta il nono anno al Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, sotto la guida del M° P. Calzolari. Ha frequentato vari corsi di formazione orchestrale con violinisti quali Aloigi, Cappabianca. Come solista si è esibita con l’Orchestra da Camera di Stato del Kazakhstan “Academy of Soloists”. Con l’Orchestra del Teatro “Carlo Gesualdo” ha partecipato a produzioni come lo spettacolo di Pierino e il lupo (S. Prokofiev) con voce recitante di Gigi Proietti e il Lago dei Cigni (Tchaikovsky) con la Compagnia di danza classica di Mosca. È tuttora membro stabile dell’Orchestra Filarmonica di Benevento. Ha collaborato con artisti quali: Pappano, Crabb, Ciampa, Venezi, Sipari di Pescasseroli, Piovano, Carbonare, Campanella, Leone, Pitocco, Ciccolini, Laurin.
La sua esperienza musicale non si configura solamente nella musica classica, ma spazia anche in repertori contemporanei.
Ha, infatti, collaborato con il M° Stefano Giuliani – con il quale ha inciso un album inedito con la Band progressive-metal Silent Grave – e ha partecipato alla realizzazione dell’album Anthos del pianista e compositore Luigi Bellino. Con la Band gothic metal Poemisia, nel 2016 si è esibita in Romania per l’Artmania Festival. Ha partecipano a programmi televisivi per la Rai, tv2000, tv8.