luca-midagliaHa iniziato gli studi di batteria con il M° Massimo Magaldi.
Dopo un periodo di studio da autodidatta studia con dei Lazzaretti e Tranchini. Attualmente è iscritto al Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, nella classe del M° Pierpaolo Pozzi. Contemporaneamente agli studi batteristici approfondisce la conoscenza di diverse percussioni etniche con Paolo Cimmino, nello specifico tamburello italiano, tammorra, cajon, darabouka, bodhran e tar. Frequenta diverse masterclass con musicisti quali Harrison, Greb, Weckl, de Seta, Acuna, Golino, dei Lazzaretti. Suona da sempre in band pop/rock con repertorio sia di cover che di inediti. Durante il periodo universitario ho suonato nella “Musicateneo Funkysystem”, una band di circa 10 elementi con repertorio disco-funky diretta dal M° Giusy di Giuseppe. Successivamente entra a far parte del Musicateneo Percussion Ensemble di Paolo Cimmino.
Attualmente è parte degli Stick Shag, dell’Orchestra di Alessandro Gaudio, di un quintetto jazz, con il quale ha partecipato a rassegne jazz.